Biografia

Apocaliptyca Visual Studio nasce nell’inverno del 2009 realizzando prevalentemente fotografie glamour e ritratti in esterna. Tra le modelle c’è Francesca Du Demon e proprio con lei arriva la prima pubblicazione ufficiale sul magazine Romanian Tatoos.
Un susseguirsi di collaborazioni porta all’incontro con Franz Rizzi e Paolo Ciot, nel 2011. Apocaliptyca Visual Studio si occuperà della post produzione per il calendario realizzato dai due fotografi friulani che verrà pubblicizzato su alcune delle più famose testate giornalistiche nazionali.
Il 2012 inizia con gli scatti a Miele Rancido, una delle migliori modelle alternative d’Italia. Posano per lo studio anche Sara Lilith ed Alison Guglielmetti, che diventeranno presto delle Suicide Girls, ed Alessandra Gengaro che di lì a poco otterrà il titolo di Miss Ticino.
Nello stesso periodo Apocaliptyca Visual Studio realizza la campagna pubblicitaria per il noto locale milanese “Vinile Cafè” e per Matteo Pasqualin, uno dei migliori tatuatori in Italia.
L’anno si chiude con la presentazione al Palo Alto Cafè del primo calendario interamente realizzato da Apocaliptyca Visual Studio e che verrà distribuito presso numerose edicole milanesi. Ogni pagina del calendario è dedicata ad una modella, tra le quali troviamo Happy Valantine, Tanya Bat, Numa Echos, Suada Fani, Francesca Matisse, Chiara Giannatiempo, Nadia Reverberi.
Nel 2013 inizia una cooperazione con Flash Model Management, posano per lo studio Alessandra de Luca, Arianna Clerici, Bea Ruggieri, Refen Doe e, dopo un lungo corteggiamento, lo studio realizza un set con Hermioe e la splendida Selene Monachello.
Nel corso del 2013 lo studio diventa protagonista di nuove importanti collaborazioni. Posano per i servizi fotografici alcune delle performers burlesque tra le più affermate sulla scena internazionale come Miss Satin, Mina Cooper, Cherry Twins, la splendida Cherry Noir e Daniela Marrapodi, in arte Ella Bottom Rouge. Oltre a loro Deeva Kant e Sweety J, relativamente prima e seconda classificate nel programma televisivo di Sky Lady Burlesque.
Nel 2014 Apocaliptyca Visual Studio è invitato a realizzare le foto per il concorso Miss e Mister Model. Tra le modelle fotografate Melissa Arici che si classificherà sesta al concorso di Miss Italia, diventando testimonial Miluna e Miss Diva e donna.

Tra le maggiori soddisfazioni del 2014 c’è il set fotografico con Martina Roggiani alias Malah Suicide, a Consonno. Set che la porterà a realizzare il suo sogno di diventare una Suicide Girl, anche se inzialmente solo hopefull.
Nel 2014 si inizia anche a preparare un nuovo progetto editoriale con la collaborazione della Spit Girl Crew (Rachele Tarantino, Betty Style, Big mama e Lalla Perez) e del bravissimo videomaker Federico Vietti.
Il 2015 porta in studio nomi del mondo alternative davvero importanti, oltre alla già citata Malah Suicide, Hexe Meat Grinder , Giulia Ankthi, Betti, Cherry Noir, Dakota Fox, Candy Hell, Mischa lecter, Diane Vulpine, Slim Suicide, Alison Guglielmetti, Sylvie Bovary, Emily Endorfyn, Fishball, Tasha Perritos, Jamilha Panimondo, Kola Prayer, Francesca Giacomelli, Alerosebunny, Sara Aneto, Deeva Jant, Telly Lale, Jessica Junglejay che tutte assieme partecipano alla realizzazione del calendario “2k16”.
Nel 2016 lo studio collabora con il noto marchio di intimo Fruscio, realizzando prevalentemente fotografie glamour. Tra le modelle Valentina Ciani, Alessandra Gengaro, Iolanda Tagliaferro, Rebecca Giacchi, Zara Morandini e la splendida Alessandra Umberti. Tra i vari set sono stati realizzati scatti con Sandra Placi per Too Far, noto marchio di abbigliamento alternativo, con Claudia Zecchini nelle vesti di Mary Poppins per Lobosco Costumi ed un servizio fotografico alla pole dancer torinese Sara Cannata. A breve nuovi scatti alternative per poi tornare a scattare molto glamour e sicuramente moltissimo fashion.